Monthly Archives: March 2013

Bersani e il M5s

Se domandare è lecito e rispondere è cortesia, francamente non riesco a capire, o meglio la capisco benissimo, la parossistica insistenza con cui Bersani si ostina  a “pretendere” che il M5S gli accordi la sua fiducia per un governo, appunto … Continue reading

Posted in Uncategorized | 13 Comments

Va bene la rivoluzione incruenta del M5S, ma ….

Cari amici, voi  con me , insieme, dobbiamo prendere atto che la nostra rivoluzione, quella del M5S, sta già cominciando a dare i primi frutti. Ciò non significa aver vinto, ma solo che ci sono avvisaglie, ancora solo formali, prima … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Dovrebbero, i cittadini senatori del M5S che hanno votato Grasso, dimettersi?

Si non ho alcun dubbio, i nostri cittadini “senatori” che hanno volontariamente votato Grasso, come presidente del Senato, devono dimettersi in base all’accordo sottoscritto nel momento della loro accettazione della loro nomina portavoce del M5S. Tuttavia questa mia perentoria affermazione,che … Continue reading

Posted in Uncategorized | 39 Comments

Vi ricordate quando volevano fare la legge elettorale per escludere il M5S?

Mi fanno ridere, ma non troppo, anzi mi fanno incazzare i nuovi biechi tentativi della solita stampa di regime, leccaculo, di polarizzare l’attenzione sul M5S dipingendolo come formazione padronale, avendo scoperto che Grillo ha registrato marchio, simbolo e Statuto a … Continue reading

Posted in Uncategorized | 2 Comments

Farsa di una tragedia o tragedia di una farsa o vera storia.

Coro dei Ministri “siamo i Ministri dai candidi manti, sempre piegati piuttosto in avanti in segno d’ossequio e d’amore devoto in mancanza di Lui ne baciamo la foto”. (Prima scena) Nella stanza dei bottoni ci sta solo Berlusconi che vi … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

Chi vuole avvoltoi e polli nel M5S?

Non riesco a capacitarmi del perché i media descrivano sempre le diverse fazioni governative e/o partitiche attribuendo loro come epiteto d’appartenenza un nobile uccello, anche se spesso trattasi di ladri, farabutti, venduti, il falco o la colomba. Altrettanto non riesco … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment

M5S “solo chi osa vince”

Leonardo Minnozzi Penso che le regole vadano rispettate, senza se e senza ma. Senza scorciatoie personali, per garantire in un momento delicato come questo un cambiamento e coerenza a questo paese. Io per vari motivi non mi sono candidato, dando … Continue reading

Posted in Uncategorized | Leave a comment