Category Archives: satira

La fine di Sansone

Se la fine di Sansone, così come descritta da Wikipedia e che qui di seguito riporto, vi fa venire in mente qualcuno che ha problemi con prostitute, capelli e un mausoleo dove essere conservato, vuol dire che stiamo pensando alla stessa persona dei nostri giorni, … Continue reading

Posted in satira | Leave a comment

Ho perso il Molise per un grillo.

Il maestro d’ inciuci D’Alema , disboscatore di querce e ulivi, che, in qualsiasi paese democratico degno, non foss’altro in apparenza, di questo nome, si sarebbe  autodefenestrato da qualsiasi partito occidentale, ora alla rincorsa disperata di Berlusconi ora  a quella di Casini, Fini … Continue reading

Posted in satira, Uncategorized | Leave a comment

LES INDIGNADES. Anche le banane si indignano.

A infoltire la miriade di gruppi neoformati di indignati, tutti speciali, tra cui spiccano anche diversi industriali,  migliaia e migliaia di caschi di banane, gia stivati sui cargo, pronti per la loro importazione in Italia, si sono improvvisamente animati riconquistando le banchine … Continue reading

Posted in satira | Leave a comment

I PD DEPENATI

Se il titolo può indurvi a pensare che tutti i maschi PD sono stati privati del membro in realtà trattasi dell’evirazione di uno solo, tal Penati. Quel Penati, già presidente della provincia milanese e oggi vice-presidente del consiglio regionale, su cui … Continue reading

Posted in satira | Leave a comment

LO SBALLOTTAGGIO DEI VOTI

In caso di ballottaggio elettorale tra due candidati ecco che tu, che non hai votato nè l’uno nell’altro al primo turno, diventi inconsapevole oggetto di sballottaggio, a seconda della convenienza dei dirigenti del tuo partito, da destra a sinistra o viceversa. … Continue reading

Posted in satira, Uncategorized | Leave a comment

LEGGE SUL FINE VITA.

Ennesima legge ad personam? Berlusconi: “Con tutto quello che ho detto di loro, non vorrei mai che fossero i giudici a decidere se devo morire”

Posted in satira | Leave a comment

SBATTEZZIAMOCI TUTTI !!! GESU’ cacciò i mercanti dal tempio, Bagnasco ne ha scacciato GESU’.

E’ normale che nella società del Dio mercato la chiesa di roma (minuscole perchè amorale e antisociale) si adegui? A parole lo condanna ma nei fatti l’adora come il famoso ed esecrato vitello d’oro. Come al solito Bagnasco & co ci leggono con rilettura … Continue reading

Posted in satira | Leave a comment