I tre mucchi selvaggi (di spazzatura) contro il M5S

imagesIl mucchio selvaggio era una banda di fuorilegge creata e guidata da Butch Cassidy.

Cosa c’è da aspettarsi in questa campagna elettorale se non già quello cui stiamo assistendo? TV con stalk show e Tg tutti schierati pro qualcuno, ma unanimemente compatti contro il M5S. Mentre, a seconda dell’appartenenza di ciascuna, le tv riportano dei continui latrocini a livello delle varie regioni, perché non parlano anche di Sicilia dove il Vicepresidente designato della Regione, eletto dal M5S, rinuncia all’auto blu e al compenso extra previsto? Perché questi “informatori” televisivi non hanno fatto menzione delle piazze stracolme dove Grillo si è recato per il firmaday? No, questi disinformatori continuano ad intervistare, chiamandoli dissidenti contro la non democrazia del Movimento, gli arrivisti che volevano di fatto trasformarci in partito per poter bypassare le regole fondanti e costruirsi la loro personale carriera politica. (Cari giornalai televisivi ricordatevi che gli espulsi non potrete conteggiarli per i tempi riservati a ciascuna forza politica previsti dalla par condicio).

Dicevo che è già chiaro cosa faranno; propineranno a pioggia, che dico, a diluvio, sondaggi che vedono in diminuzione, che dico, caduta, meglio ancora, crollo i dichiaranti voto per il M5S per poi tutti, i tre mucchi selvaggi di letame, fare pressante campagna sul voto utile che se il M5S fosse ancora intorno al 20% non potrebbero rendere “credibile”.

La solita strategia/tattica basata sul nulla ma talmente strombazzata da rintronare le orecchie e le menti dei più deboli: una vera e propria azione di stalking verso la gente, un lavaggio del cervello contro per non dover rendere conto delle loro malefatte ruberie e impoverimento continuo di noi cittadini.

Penso che la rete, lo spendersi di Beppe nelle piazze, non siano sufficienti se noi non ci mettiamo in testa un porta a porta di volantinaggio capillare. Un volantino semplice:

Vieni con noi al Parlamento e al Governo non contro qualcuno, ma per te.

lo sai che Berlusconi e la sua Prestigiacomo sono responsabili delle morti di Taranto ?          8 agosto 2008 “Le campagne di rilevazione effettuate  non possono essere ritenute valide ai fini dell’individuazione di specifiche criticità ambientali e per imporre limiti più elevati rispetto a quelli definiti dalle norme o raggiungibili con le migliori tecniche disponibili”.

Lo  sai che Bersani e i suoi hanno espulso dal PD 50 (si deve fare il conto esatto) dissidenti? dissidenti che non avevano infranto regole, ma si opponevano al mercimonio delle amministrazioni locali, gestite dal partito, di cui erano rappresentanti eletti.

Lo sai che Monti ha preso la tua IMU sulla prima casa e l’ha regalata a una banca?                 il Monte dei Paschi di Siena

Se non vi piace questo volantino creiamone di analoghi ma tutti insieme facciamolo che i tre mucchi selvaggi di merda non ci stanno a essere mandati via e “svenderanno”, come hanno fatto del nostro paese, cara la pelle.

PENNAdOCA                                                                                                                                              20.12.2012

Advertisements

About lapennadoca

PENNAdOCA Il breve profilo suo, bestiale. Nasce in uno dei più freddi gennaio a memoria d'uomo, quello del 1947 sulla confluenza del Sieve con l'Arno, in provincia di Firenze. Dopo una parentesi decennale (1952-1962) trascorsa tra le macerie, ancora evidenti, della pluribombardata Civitavecchia (RM), approda in Lombardia per conseguire la Maturità Classica e la laurea In "Chimica e Tecnologia Farmaceutiche" Dal 1979 risiede a Milano dove, dopo aver ricoperto per circa un ventennio funzioni manageriali di direttore commerciale in importanti aziende farmaceutiche, intraprende l'attività imprenditoriale nel settore dell'editoria elettronica scientifica e dell' e-learning. Nel frattempo ha messo su famiglia e ora si ritrova vicino una mamma papera,laureata magistra di pollaio, e una figlia ochetta laureata. Si è dedicato, nell'ambito dell'impegno civile, alla battaglia dei movimenti contro l'attuale governo illiberale e per il recupero dell'etica nella politica . Collabora con il Movimento5stelle Milano. "Scrive per hobby, prevalentemente in chiave di satira politica". N.B. Vi chiederete perchè sia scritto in terza persona, semplice, nel burlesco spirito di PENNAdOCA, questo non è il mio profilo, ma di un carissimo amico e solo l'ultima asserzione è ascrivibile a me.
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

2 Responses to I tre mucchi selvaggi (di spazzatura) contro il M5S

  1. Maurizio B. says:

    GRANDE !!!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s