LA DOPPIA TRUFFA DELLA MORATTI

Sapete cosa succede a un cittadino milanese che abiti in zona ecopass e che possegga un auto diesel euro 3, prima gli fanno pagare l’abbonamento annuale all’ecopass e poi, stasera verso le 23,00 con un sms, gli comunicano  che per tutta la prossima settimana non può circolare. TRUFFA nella TRUFFA. Ti fanno pagare per tenere l’auto ferma. Imbroglioni e ladri che si vantano anche di dati fasulli come loro.

Il piano prevede:
il divieto di circolazione da lunedì a domenica dalle 00:00 alle 24:00 su tutto il territorio comunale per
• autoveicoli benzina Euro 0,
• autoveicoli diesel Euro 0, Euro 1, ed Euro 2 non dotati di filtro antiparticolato in grado di garantire un valore di emissione pari almeno al limite standard Euro 3;
• ciclomotori, motocicli, tricicli e quadricicli a due tempi Euro 1 e Euro 0 e Euro 1 alimentati a gasolio

“Il piano è un’ulteriore conferma dell’impegno dell’Amministrazione nella lotta allo smog. Un impegno che ha consentito di raggiungere nel 2010 risultati storici: il passaggio dai 51 mg/mc medi annuali di PM10 del 2007 ai 40 mc/mg dell’anno scorso, valore che rientra nei limiti consentiti. E la riduzione del 42% del numero dei giorni di superamento dei limiti: 133 nel 2007, 87 nel 2010”.

PENNAdOCA                                                                                                                          30.01.2011

Advertisements

About lapennadoca

PENNAdOCA Il breve profilo suo, bestiale. Nasce in uno dei più freddi gennaio a memoria d'uomo, quello del 1947 sulla confluenza del Sieve con l'Arno, in provincia di Firenze. Dopo una parentesi decennale (1952-1962) trascorsa tra le macerie, ancora evidenti, della pluribombardata Civitavecchia (RM), approda in Lombardia per conseguire la Maturità Classica e la laurea In "Chimica e Tecnologia Farmaceutiche" Dal 1979 risiede a Milano dove, dopo aver ricoperto per circa un ventennio funzioni manageriali di direttore commerciale in importanti aziende farmaceutiche, intraprende l'attività imprenditoriale nel settore dell'editoria elettronica scientifica e dell' e-learning. Nel frattempo ha messo su famiglia e ora si ritrova vicino una mamma papera,laureata magistra di pollaio, e una figlia ochetta laureata. Si è dedicato, nell'ambito dell'impegno civile, alla battaglia dei movimenti contro l'attuale governo illiberale e per il recupero dell'etica nella politica . Collabora con il Movimento5stelle Milano. "Scrive per hobby, prevalentemente in chiave di satira politica". N.B. Vi chiederete perchè sia scritto in terza persona, semplice, nel burlesco spirito di PENNAdOCA, questo non è il mio profilo, ma di un carissimo amico e solo l'ultima asserzione è ascrivibile a me.
This entry was posted in satira. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s