ECOBALLE: LA VERA STORIA?

Vi chiedete come un vecchio di 74 anni possa ancora dimostrare la propria virilità?

se avete risposto Viagra siete dei sorpassati.

Pare, ma tutti i particolari sono tenuti assolutamente segreti, che al San Raffaele di Milano, abbiano messo a punto un perfetto trapianto: sostituire i testicoli con ecoballe.

Ecco dove era stata nascosta la monnezza di Napoli, in appositi depositi a macerare, fino al punto giusto, per essere utilizzata terapeuticamente su vasta scala.

Purtroppo la ndrangheta non ci sta a vedersi sottrarre il business e tramite i referenti politici locali cerca di riprendersi il maltolto. Berlusconi, temendo la concorrenza di tutti i più o meno coetanei, visto l’effetto positivo fatto su Brunetta usato come cavia,  sembra che nel momento clou prendesse a violente testate il mento della malcapitata excort, agevola deliberatamente, ma di nascosto, la cosa, affidandosi alla gestione di un certo Cosentino, pare esperto del settore.

Ma ecco, irrompe la Carfagna, non è dato sapere come sia venuta a conoscenza dell’effetto taumaturgico delle ecoballe, che non potendo rientrare a casa per la puzza rende di pubblico dominio tutti i retroscena sulle balle del Cavaliere.

Forse questa storia è solo frutto di una fantasia malata, la mia, però sento che qualcosa di vero ci possa essere.

PENNAdOCA                                                                                                                    23.11.2010

Advertisements

About lapennadoca

PENNAdOCA Il breve profilo suo, bestiale. Nasce in uno dei più freddi gennaio a memoria d'uomo, quello del 1947 sulla confluenza del Sieve con l'Arno, in provincia di Firenze. Dopo una parentesi decennale (1952-1962) trascorsa tra le macerie, ancora evidenti, della pluribombardata Civitavecchia (RM), approda in Lombardia per conseguire la Maturità Classica e la laurea In "Chimica e Tecnologia Farmaceutiche" Dal 1979 risiede a Milano dove, dopo aver ricoperto per circa un ventennio funzioni manageriali di direttore commerciale in importanti aziende farmaceutiche, intraprende l'attività imprenditoriale nel settore dell'editoria elettronica scientifica e dell' e-learning. Nel frattempo ha messo su famiglia e ora si ritrova vicino una mamma papera,laureata magistra di pollaio, e una figlia ochetta laureata. Si è dedicato, nell'ambito dell'impegno civile, alla battaglia dei movimenti contro l'attuale governo illiberale e per il recupero dell'etica nella politica . Collabora con il Movimento5stelle Milano. "Scrive per hobby, prevalentemente in chiave di satira politica". N.B. Vi chiederete perchè sia scritto in terza persona, semplice, nel burlesco spirito di PENNAdOCA, questo non è il mio profilo, ma di un carissimo amico e solo l'ultima asserzione è ascrivibile a me.
This entry was posted in satira. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s